Le regole per vestire bene d’inverno

Le regole per vestire bene d’inverno

Affrontare con stile ed eleganza la stagione invernale è possibile, seguendo la regola del layering: non si tratta certo di vestirsi a cipolla, con la sovrapposizione di un capo sull’altro.

La mossa vincente, per un look trendy anche quando fuori il termometro è sotto lo zero, è scegliere pochi capi, massimo 4/5, accostandoli con intelligenza.
Felpe, sneakers con pantaloni o gonne di tendenza, piumini funzionali e il gioco è fatto: un tocco di stile personale e la classe è assicurata, anche in inverno.

Inverno da brivido? Sì agli strati sottili

Per uno streetwear da urlo, la prima regola è quella di partire dalla base, un capo traspirante, basic quanto basta e che valorizza la figura. Via libera, quindi, a maglie traspiranti e calde che aderiscono alla pelle senza costringerla, rendendo i movimenti fluidi e leggeri.
Il secondo step riguarda la scelta della felpa: cropped, con o senza cappuccio, nei colori più trendi della stagione, tra cui bianco ice, viola, cammello e total black.
L’assortimento di felpe Carhartt, Converse e North Face è in grado di soddisfare una categoria così ampia di gusti e personalità che l’armadio non sembra mai abbastanza pieno; in fondo, la felpa è il capo per eccellenza adatto alle stagioni più fredde e in particolare all’inverno, perché è cool, calda, protettiva ed esprime al 100% la personalità.
Abbinare joggers coordinati alla felpa o pantaloni sportivi, anche da allenamento, è la soluzione più indicata, comoda e veloce per un look invernale sempre al top.
L’importante è sentirsi liberi e comodi, ma sempre con una marcia in più: il vasto catalogo di pantaloni Fila e Converse sono una dimostrazione che non esiste limite alla fantasia e allo stile. Indossare una tuta o un pantalone con le bande laterali, così trendy questa stagione, oppure con il logo ricamato, stampato o gommato, è sinonimo di attenzione agli indumenti di qualità e al proprio look.

Proteggersi dal freddo con i piumini funzionali: non significa solo coprirsi

Il grande protagonista dell’inverno è il piumino, che la moda vuole caldissimo, confortevole e con imbottitura preferibilmente ecologica, pratiche zip interne ed esterne, cappuccio e, naturalmente, ampia scelta in fantasie e colori.
La selezione di Freedomday mostra quanto possa essere trendy e comodo un piumino, grazie alle texture sofisticate e alla cura nei dettagli, come i modelli in piuma, disponibili in ben 10 colori diversi e dalla vestibilità puffy, impunture orizzontali e che uniscono un urban spirit da indossare in tutte le occasioni.
Il must di quest’anno, per i piumini, è il nylon lucido, coniugato in tantissimi colori, tra cui l’argento e il bronzo, che esaltano la figura e donano eleganza e raffinatezza, anche per il look cittadino di tutti i giorni.
Perché indossare capi invernali non significa solamente coprirsi, ma proteggersi con classe, gusto e particolari intelligenti, come il cappuccio con i laccetti e le zip laterali lunghe, che sono comode e versatili.
E per chi pensa che il piumino sia associato solo a una forma morbida e visibilmente imbottita, i modelli dei capi spalla Freedomday in tessuto memory opaco sono perfetti per una giornata in continuo movimento. Con la chiusura a collo alto, l’imbottitura caldissima ed ecologica, supertraspirante e leggera, la protezione dal freddo è assicurata.
I dettagli interni sono costituiti da una bellissima stampa fotografica di uno skyline cittadino, che farà venire voglia di indossare il piumino anche quando non è poi così freddo…

Il look invernale ai piedi: sneakers nel cuore

Sembra scontato dirlo, ma la parola d’ordine, per completare il look invernale, è: sneakers.
Dietro le sneakers c’è un vero e proprio universo, che questa stagione vuole il più alte possibile e nelle tonalità total white o supercolorate, con inserti in pelle e stoffa.
Le intramontabili Chuck Taylor di Converse o le comodissime Fila sono un esempio di come, scegliendo questi brand, non si sbaglierà mai. Per i più sofisticati e trendy, le nuove Chuck 70, nate dalla partnership tra Converse e Carhartt WIP, sono un must have.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.