The North Face, storia del marchio e dell’origine del suo nome.

north face

Il marchio The North Face, acquistabile su Blaze Shop assieme a tanti altri nomi di punta, è una scelta strategica per chi vuol essere sicuro di comprare capi di alta qualità duratura e di ottima tendenza fashion. 

Forse ti starai chiedendo cosa c’è dietro la storia di questo brand sportivo ed anticonformista; continua a leggere per saperne di più.

La storia in un nome

Parete del Nord“: letteralmente è questo il significato del nome.

Nella storia dell’alpinismo le pareti del nord fanno riferimento alle montagne che per antonomasia sono state le più ostiche, gelide e difficili da conquistare. Ecco il motivo dietro al quale i suoi creatori hanno pensato al nome e alla sfida aziendale. 

The North Face è nata nel 1964 dal miliardario ecologista Douglas Tompkins e da Kenneth Klopp, entrambi appassionati escursionisti e alpinisti. 

La decisione di aprire il primissimo negozio fu però presa sulla riva del mare a San Francisco, per precisione a North Beach. Potrebbe sembrare paradossale che un marchio derivato dall’alpinismo venga lanciato proprio a ridosso di una spiaggia, ma nulla di The North Face è scontato.

Intorno agli anni ’70 il brand ha iniziato a produrre attrezzature per attività sportive ad alta quota, affermandosi via via come un punto di riferimento nstoriaella produzione di abbigliamento sportivo outdoor in condizioni estreme. 

Le cime irraggiungibili del logo

Il logo di The North Face venne disegnato da David Alcorn nel 1971, e ritrae delle pareti montane stilizzate fiancheggiate dal nome. Forse non tutti sanno che esiste veramente una parete con quella forma: si tratta di Half Dome, una cima granitica dalle dimensioni gigantesche che si trova nel parco nazionale di Yosemite.


La montagna se guardata di lato appare quasi tranciata di netto ed infatti con i suoi 2700 metri d’altezza è un sogno irraggiungibile per scalatori. Per questo anche i colori del logo non sono scelti a caso, sia rosso che nero, rispettivamente simboleggiano il coraggio e l’eleganza.

Never stop exploring

Mai smettere di esplorare. Ecco cosa significa il motto di The North Face: una dichiarazione di intenti che rappresenta appieno la filosofia del brand.


The North Face si è sempre concentrato nel produrre un abbigliamento mirato alle imprese sportive più estreme, caratterizzato da un’alta qualità tecnica e ottime performance in condizioni climatiche sfavorevoli. Nonostante il target ben mirato,  l’azienda ha saputo oltrepassare questa nicchia e farsi apprezzare da tutti.


Oltre alla qualità, The North Face, strizza l’occhio al mondo fashion e la recente collaborazione con Gucci, storica maison di lusso, evidenzia il fatto che ormai questo brand sia entrato di diritto nell’olimpo delle griffe. Nessuno avrebbe mai scommesso su una collaborazione simile, eppure il risultato è una collezione stupefacente.


Per indossare The North Face non serve essere degli sportivi, basta sposare i valori del marchio, tra i quali spicca l’attenzione alle tematiche ambientali e alla sostenibilità.

In un pianeta sempre più minacciato da qualsiasi genere di inquinamento, la dedizione alla natura che caratterizza il brand è stata particolarmente apprezzata dal pubblico. Specie i ragazzi lo hanno premiato per il mix di ecosostenibilità e capi alla moda ma di buona qualità.

Acquistare The North Face 

Per poter acquistare le creazioni di The North Face a prezzi vantaggiosi, ma anche altri nomi sulla cresta dell’onda come Fila, Obey, Converse, Gaelle, Charhartt e tanti altri, si può puntare su un negozio di abbigliamento cool come Blaze Shop.


Qui è presente il meglio della moda streetwear tra sneakers, gonne, felpe, apparel, maglie con la migliore selezione dei capi must-have.. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.